Oud

Partiamo da cos’è e da dove si ricava. L’Oud, noto anche con il nome Agarwood, è una resina molto pregiata, che contraddistingue gli odori del Medio Oriente. Un aroma che dà vita a inebrianti fragranze, le quali evocano odori decisi e intensi.

L’Oud è prodotto dagli alberi del genere Aquilaria, appartenenti alla famiglia delle Thymelacee, nel momento in cui vengono contaminati da una determinata muffa. L’albero respinge l’aggressione tramite la produzione della resina. In questo modo il legno rimane protetto. Il cuore resinoso del legno passa dall’essere morbido e inodore a scuro e aromatico, con lo scopo di  frenare la crescita della muffa. L’infezione progredisce dal tronco fino alle radici facendo diventare l’albero di colore marrone scuro o nero.

Il senso dell’olfatto viene spesso sottovalutato, ma non deve mai essere trascurato. Una camera ben aromatizzata ha un forte effetto sul nostro modo di sentire, il nostro modo di agire e il nostro modo di pensare. Infatti il profumo che c’è in ogni ambiente è origine e causa di cambiamenti nel nostro umore.

Le culture dell’Oud

La cultura orientale usa spesso l’Oud durante i momenti di preghiera come strumento di avvicinamento tra l’uomo e Dio. L’odore estremamente intenso è legato al sacro, infatti viene definito “il legno degli Dei” ed è citato anche nell’Antico testamento. In Arabia Saudita utilizzano sia l’incenso che l’olio, il quale permette una durata maggiore. Indù, Musulmani e Buddisti utilizzano l’incenso soprattutto nelle cerimonie religiose. L’uso del profumo assume quindi un ruolo molto importante, in quanto la religione ricopre un ruolo fondamentale. È possibile anche profumarsi esponendo i propri abiti ai fumi del legno che brucia.

In Marocco considerano l’Oud un tesoro e lo riservano all’uso di pochi eletti. In particolare lo utilizzano durante le funzioni religiose islamiche come ad esempio la natività del Profeta. Inoltre, lo usano durante la meditazione per renderla più profonda e spirituale, grazie alla sua fragranza inebriante e misteriosa.

In Giappone usano l’Oud nella cerimonia del Ko-Do, durante la quale bruciano nei bracieri la resina e altri legni aromatici. Questa cerimonia rappresenta l’inizio di un percorso che durerà per tutta la vita, e attraverso le varie fragranze è possibile intraprendere una ricerca spirituale e avvolgente.

Anche Indiani, Indonesiani e Cinesi usano l’Oud. Le sue origini sono nobili e antiche, e hanno contribuito a farlo diventare una delle fragranze più costose, infatti lo soprannominano “oro liquido“.

Le sue qualità

Il profilo olfattivo dell’Oud colpisce immediatamente, il suo odore legnoso è ricco di caratteristiche che variano dal dolce al terroso, con qualche nota di cuoio e speziato. Tutto dipende dalla specie di albero che produce la resina, e dalla tecnica utilizzata per l’estrazione.

La sua essenza è ricca di fascino, e rimane impressa nella mente in quanto inconfondibile e misteriosa. L’odore del legno di Oud è pieno di carattere e viene spesso accostato a note fiorite. È senza dubbio una fragranza che trasmette puro lusso ed esclusività. Infatti lo chiamano il profumo delle Mille e una Notte.

L’Oud e il suo olio essenziale sono estremamente preziosi e rari e stanno riscontrando un grande successo nella profumeria. Una delle sue qualità è la capacità di durare sulla pelle. Oggi molti usano l’Oud per la creazione di molte fragranze particolari ed lo considerano l’ingrediente più pregiato e prezioso della profumeria artigianale.

Anche I N T ì O propone il suo profumo, che in tanti di voi ci avete richiesto. La nostra è una composizione con l’Oud: è Oud Aroma, una fragranza in cui l’Oud naturale infonde un’intensità particolarmente virile, e conferisce un carattere elegante e mistico allo stesso tempo.

Oggi è universalmente riconosciuto che un profumo, un aroma piacevole hanno effetti positivi sui nostri comportamenti di acquisto. Per esempio musica e colori possono influenzare il nostro udito e il senso della vista: per questo vengono sempre più spesso utilizzati negli store commerciali, al fine di aumentare le vendite.

Questo succede anche per il nostro profumo che può rappresentare una inattesa risorsa perché ogni “buona fragranza” può influenzare positivamente un cliente, colpendolo nel suo punto debole: l’olfatto. Inoltre, come la nostra esperienza a lungo termine ha dimostrato, profumi specifici possono aumentare l’esigenza del cliente di acquistare o di mangiare di più o anche di rilassarsi di più.

L’armonia segreta dei fiori di campo, legno di sandalo e l’aura di primavera diventa un piacere quotidiano attraverso questo profumo.

Siamo certi che questa fragranza catturerà la vostra attenzione non appena varcherete la soglia del nostro..

I N T ì O

design.build.live